Il totale delle attività in gestione (AUM) nel settore è scivolato a 29,7 miliardi di dollari al 22 gennaio, da un picco storico di 34,4 miliardi di dollari l’8 gennaio.

I flussi di investimento in fondi e prodotti di criptovaluta

I flussi di investimento in fondi e prodotti di criptovaluta hanno raggiunto un record di 1,31 miliardi di dollari la scorsa settimana, dopo alcune settimane di piccoli deflussi, in quanto gli investitori hanno approfittato del calo dei prezzi del bitcoin e di altri asset digitali, secondo gli ultimi dati di lunedì dal gestore CoinShares.

Il patrimonio totale in gestione (AUM) del settore è scivolato a 29,7 miliardi di dollari al 22 gennaio, da un picco storico di 34,4 miliardi di dollari l’8 gennaio. Alla fine del 2019, l’AUM totale era di appena 2 miliardi di dollari.

Grayscale, il più grande gestore di valute digitali al mondo, ha registrato un patrimonio in gestione di 24 miliardi di dollari la scorsa settimana, in calo dai 28,2 miliardi di dollari dell’8 gennaio. CoinShares, il secondo più grande fondo crypto, ha gestito un patrimonio di 2,9 miliardi di dollari nell’ultima settimana, anch’esso in calo rispetto ai 3,4 miliardi di dollari dell’8 gennaio.

„Crediamo che gli investitori siano stati molto attenti ai prezzi quest’anno a causa della velocità con cui i prezzi del bitcoin hanno raggiunto nuovi massimi“, ha detto James Butterfill, stratega degli investimenti, presso CoinShares.

„La recente debolezza dei prezzi, indotta dai recenti commenti del Segretario del Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen e le preoccupazioni infondate di una doppia spesa, ora sembrano essere state un’opportunità di acquisto con gli afflussi che rompono gli afflussi settimanali di tutti i tempi“, ha aggiunto.

Bitcoin è sceso ad un minimo di 28.800 dollari venerdì

Bitcoin è sceso ad un minimo di 28.800 dollari venerdì, dopo aver scalato un picco di 42.000 dollari l’8 gennaio.

Circa il 97% degli afflussi sono andati al bitcoin, i dati hanno mostrato, con Ethereum, la seconda criptovaluta più grande, che ha registrato afflussi di 34 milioni di dollari la scorsa settimana.

Finora quest’anno, i volumi in bitcoin sono stati notevolmente più alti, scambiando una media di 12,3 miliardi di dollari al giorno, rispetto ai 2,2 miliardi di dollari del 2020.

Glassnode, che fornisce approfondimenti sui dati blockchain, ha detto in un rapporto di lunedì che il profitto/perdita netta non realizzata (NUPL) di bitcoin si stava avvicinando a superare la gamma di „convinzione“ e a muoversi nella gamma di „euforia“.

In precedenza, quando il NUPL entrava in questo intervallo, segnalava un top globale del prezzo del bitcoin.

Kommentare geschlossen.